sponsor

    Esordienti A9 Girone A 2008 Fair Play – Stagione 19-20

    TORNEO ESORDIENTI I° ANNO (2008)-“FAIR PLAY”

    GIRONE A

    ARCI PIANAZZE
    CANALETTO SEPOR
    CEPARANA CALCIO
    COLLI ORTONOVO
    FOLLO CALCIO
    LEVANTO CALCIO
    MAGRA AZZURRI
    SPEZIA CALCIO
    TARROS SARZANESE
    VALDIVARA 5 TERRE

    Il Torneo a margine, con gare di sola andata, avrà inizio Domenica 02 Febbraio p.v.; si allega il
    relativo calendario.
    Le prime classificate di ogni girone si affronteranno in una gara unica, in campo neutro, per stabilire
    la partecipante alla ”Festa Finale Regionale”.
    NORME DI SVOLGIMENTO: le gare avranno una durata di 60’ complessivi, suddivisi in 3 tempi
    da 20’ minuti ciascuno, su campi e porte di dimensioni previste per la fascia. I palloni devono
    essere di dimensioni ridotte, convenzionalmente identificabili con il n°4.
    E’ assolutamente vietato che un calciatore partecipi nella stessa giornata solare a due gare del
    Torneo, così come è opportuno che i/le ragazze non disputino più di una gara nelle giornate del
    sabato e della domenica della stessa settimana.In caso di partecipazione di un giocatore a due
    gare nello stesso fina settimana (Sabato e Domenica), benchè sconsigliato, verrà riconosciuto il
    punteggio meritocratico relativamente al primo incontro disputato
    SOSTITUZIONE CALCIATORI: nell’elenco da presentare all’arbitro va scritto sempre il maggior
    numero possibile di calciatori. Tutti i calciatori iscritti nella lista dovranno partecipare ad almeno un
    tempo di gioco dei primi due; per cui al termine del primo tempo dovranno essere effettuate tutte le
    sostituzioni, e i nuovi entrati non potranno essere sostituiti sino alla fine del secondo tempo, tranne
    che per motivi di salute.
    Punti meritocratici:
    – 1 punto per la sostituzione regolare dal 11° al 12° calciatore;
    – 1 punto per la sostituzione regolare dal 13° al 14° calciatore;
    – 1 punto per la sostituzione regolare dal 15° al 16° calciatore;
    – 1 punto per ogni gara a cui partecipa almeno una bambina.

    Sanzioni applicate per comportamenti non regolamentari:
    – Ammonizioni -1 punto;
    – Espulsioni -5 punti;
    – Comportamenti antisportivi da parte dei dirigenti e del pubblico -5 punti

    RISULTATI DELLE GARE: per determinare il risultato di ciascuna gara, i risultati di ciascun tempo
    di gioco devono essere conteggiati separatamente. Pertanto, a seguito del risultato acquisito nel
    primo tempo di gioco, il secondo tempo inizierà nuovamente con il risultato di 0 a 0 (idem per il
    terzo tempo di gioco), ed il risultato finale sarà determinato dal numero di tempi di gioco vinti da
    ciascuna squadra (1 punto per ciascun tempo vinto o pareggiato). Al termine della gara i dirigenti
    responsabili delle 2 squadre debbono firmare (per avvallo) il rapporto del dirigente-arbitro in cui
    sarà indicato il risultato. Il dirigente responsabile della squadra ospitata deve comunque
    sottoscrivere il referto, ed in caso di eventuale disaccordo deve far riportare le relative osservazioni
    nello stesso. Le società ospitanti debbono trasmettere il referto arbitrale entro e non oltre 48 ore
    dalla disputa della gara, a codesta Delegazione Provinciale; le Società inadempienti saranno
    sanzionate Si ricorda che il referto arbitrale deve essere compilato in tutte le sue parti e
    devono essere correttamente trascritte tutte le sostituzioni effettuate. Inoltre sono ammessi
    all’interno del recinto di giuoco soltanto i Dirigenti Ufficiali muniti di tessera personale
    valida per la corrente stagione sportiva.

    Esordienti A9 Girone A 2008 Fair Play – Stagione 19-20