sponsor

    Rallenta ancora la capolista Pro Sesto: campionato riaperto?

    Pareggia la capolista cosi come il Pinerolo mentre il Genoa continua la sua risalita. In cosa nuova sconfitta per lo Spezia Calcio Femminile, ad un passo dal baratro della retrocessione

    E’ andata in archivio anche la 15esima giornata del campionato femminile di Serie C del Girone A. Tanti i temi da affrontare e lo facciamo con il consueto punto su questo bellissimo campionato. La quindicesima giornata, ovvero la quarta del girone di ritorno, ha visto l’importante vittoria del Genoa nel big match contro il Torino, oltre ai mezzi passi falsi casalinghi delle formazioni della Pro Sesto e del Pinerolo. In cosa pareggio esterno del Caprera in casa dell’Alessandria, fanalino di coda del campionato, mentre lo Spezia Calcio Femminile continua la sua crisi di risultati. La salvezza della formazione aquilotta è veramente appesa ad un filo molto sottile.

    La copertina di questa giornata è per la calciatrice dell’Indepensiente Ivrea Cantore, autrice di una doppietta decisiva nella vittoria conquistata contro lo Spezia Calcio Femminile

    Il punto di giornata- Rallenta ancora la capolista Pro Sesto che dopo la sconfitta subita sette giorni prima in casa del Torino Woemn questa volta non va oltre il pareggio contro il Campormorone Lady. A decidere il match disputato a Sesto San Giovanni sono le reti della Seveso e della ligure Poletto per il definitivo 1-1. Il Pinerolo, seconda forza del campionato, fallisce la possibilità di rosicchiare qualche punto alla capolista, complice l’inaspettato pareggio casalingo contro la Speranza Agrate. Al “Barbieri” di Pinerolo, quindi, finisce in parità con i sigilli di Ebali per le brianzole e di Ippolito per le padrone di casa. Un successo d’oro per le grifoncine del Genoa che al “Gambino” di Arenzano si sono imposte per 4-2 contro il Torino in quello che si configurava un vero e proprio spareggio per le posizioni a ridosso della capolista Pro Sesto. A decidere la gara le reti di quattro giocatrici rossoblù differenti: Parodi, Abate, Crivelli e Basso. In gol per le calciatrici granata Favole e Di Lascio. Il successo delle ragazze di mister Oneto le proietta a quota 29 punti agganciando proprio il Torino Women e risalendo ad una sola lunghezza di distanza dal Pinerolo, secondo in classifica. Dopo la sconfitta subita nel turno precedente contro l’Independiente Ivrea, torna immediatamente alla vittoria la formazione del Real Meda e lo fa grazie alle reti della Badiali, Zorzetto e Ferrario che mandano ko l’Azalee, quest’ultima a segno con Lettieri e Coppola per il definitivo 3-2. Allo Spezia Calcio Femminile non bastano le reti della Battolla, Predoi e Buono per conquistate la vittoria contro l’Indepensiente Ivrea. Al Falconara, infatti, termina con la vittoria ospite arrivata nei minuti finali grazie alle reti della Cantoro, Mussano, Tosetto e Grassino, quest’ultima autrice di una doppietta nel definitivo 5-3. Prossimo turno- Azalee-Genoa; Campomorone Lady-Alessandria; Caprera-Speranza Agrate; Independiente Ivrea-Pinerolo; Pro Sesto-Real Meda; Torino-Spezia Calcio Femminile.

     

    Risultati 15esima giornata

    Alessandria-Caprera 0-0

    Genoa-Torino Women 4-2 (Parodi, Abate, Crivelli, Basso; Favole, Di Lascio)

    Pinerolo-Speranza Agrate 1-1 (Ippolito; Ebali)

    Pro Sesto-Campomorone Lady 1-1 (Seveso; Poletto)

    Real Meda-Azalee 3-2 (Badiali, Zorzetto, Ferrario; Lettieri, Coppola)

    Spezia Calcio Femminile-Independiente Ivrea 3-5 (Battolla, Predoi,Buono; Cantoro, Mussano, Grassino 2, tosetto)

     

    Classifica: Pro Sesto 38; Pinerolo 30; Genoa e Torino Women 29; Real Meda 26; Azalee 24; Campomorone Lady 20; Speranza Agrate e Independiente Ivrea 16; Caprera 13; Spezia Calcio Femminile 7; Alessandria (-1) 3.

    Other Articles

    Leave a Reply