sponsor

    Il punto sull’Eccellenza: Fezzanese straripante, blitz del Finale sulla Genova Calcio

    I verdi superano l’ostacolo Angelo Baiardo con una ripresa da sogno. Continua la marcia della Cairese, Ligorna ok contro il “baby” Rivasamba.

     

    Girone A

    Continua la marcia della Cairese di mister Benzi che, dopo il netto successo sul Campomorone Sant’Olcese, espugna il “De Vincenzi” di Pietra Ligure con il minimo scarto. A decidere la gara una rete a metà ripresa di Pastorino. Per gli ospiti, rimasti in superiorità numerica a causa dell’espulsione di Rignanese, da segnalare anche l’errore dal dischetto del “cobra” Alessi che avrebbe potuto rendere più netto il successo. Alle spalle della Cairese ecco il Finale di Pietro Buttu. I giallorossi, che hanno già osservato il turno di riposo, trovano un successo pesante in casa della Genova Calcio. Decisiva l’incornata di Djibril Pare nel finale di primo tempo. Genova Calcio che recrimina per un sospetto penalty a seguito di un contatto tra lo stesso Pare e Cusato, intervento giudicato però regolare dal direttore di gara bergamasco Pizzi. Altro stop per il Campomorone Sant’Olcese di Marco Pirovano che non va oltre l’1-1 al nuovo “Begato 9” contro un Varazze Don Bosco ancora a secco di punti prima di questa gara. Fassone illude i biancoblu che vengono però raggiunti da Cavallone, abile a sfruttare un indecisione di Cappellano a metà ripresa. Riposava l’Albenga.

    Campomorone S.Olcese – Varazze 1-1 (34° Fassone, 72° Cavallone)

    Genova Calcio – Finale 0-1 (45° Pare)

    Pietra Ligure – Cairese 0-1 (64° Pastorino L.)

    Riposava: Albenga


     

    Girone B

    Vince senza troppi problemi il Ligorna di mister Monteforte sul giovanissimo Rivasamba di mister Cesaretti protagonista, nel turno precedente, di un grande successo sulla Sestrese. La differenza tecnica tra le due compagini condanna i “calafati” ad una sconfitta dolorosa ma prevedibile. Ligorna che impiega dieci minuti per congelare il match grazie alle reti di Casanova e De Martini. Ad inizio ripresa lo stesso De Martini si ripete per il gol del 3-0 prima che Baldassare accorci le distanze per gli orange. A seguire, al gol di Salvini, per il 4-1, risponde Simone Cesaretti che accorcia ulteriormente prima che Di Pietro chiuda definitivamente i conti. Alle spalle della capolista Ligorna ecco la Fezzanese di Gianluca Fasano che espugna il “XXV Aprile” con un roboante 0-4 al malcapitato Angelo Baiardo. Succede tutto nella ripresa con Bruzzi che apre le danze dopo cinque minuti. A metà tempo un uno-due micidiale di Tivegna mette la gara in ghiaccio prima del definitivo poker calato da Frolla. Primo successo per la Sestrese di Corrado Schiazza che si sbarazza dell’Athletic Club Liberi con un rotondo 3-0. Gara già archiviata nella prima frazione grazie alla doppietta di Sighieri inframezzata dalla rete di Akkari. Riposava il Rapallo Rivarolese che, in settimana, ha annunciato l’arrivo del nuovo mister Fresia come già comunicato sul nostro portale.

    ANGELO BAIARDO – FEZZANESE 0-4

    LIGORNA 1922 – RIVASAMBA 5-2

    F.S. SESTRESE CALCIO 1919 – ATHLETIC CLUB ALBARO 3-0

    Riposava: Rapallo Rivarolese

     

    Photo Edit: Vitaliano Scappini – Fotografo Sestrese Calcio

    Other Articles

    Leave a Reply