sponsor

    Giudice Sportivo Serie D: sei squalificati, due “liguri”

    Dopo le gare di Sabato 10 e Domenica 11 Aprile valide per la 28^giornata del Campionato di Serie D girone A, il Giudice Sportivo, Avv. Aniello Merone, assistito dai Sostituti Avv. Fabio Pennisi, Avv. Giacomo Scicolone con la collaborazione del rappresentante dell’A.I.A. Sandro Capri e del Coordinatore Giustizia Sportiva Marco Ferrari nella seduta del 12 Aprile 2021, ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si riportano:​​

     

    Squalifica per DUE gare a:

    ROBERTO CRETAZ (Allenatore PONT DONNAZ HAE) per aver rivolto espressioni irriguardose e irridenti all’indirizzo del Direttore di gara, allontanato.

    Squalifica per UNA gara a:

    FEDERICO GIRAUDO (FOSSANO) per intervento falloso nei confronti di un calciatore avversario in azione di gioco.

    ALESSIO DE BODE (IMPERIA) per avere rivolto espressioni offensive all’indirizzo di un calciatore avversario.

    DANIELE CIAPPELLANO (PONT DONNAZ HAE) per recidiva in ammonizione (5a).

    ANDREA CALDAROLA (SALUZZO) per recidiva in ammonizione (5a).

    KLAJDI PICI (SANREMESE) per recidiva in ammonizione (5a).

    Other Articles

    Leave a Reply