sponsor

    Eccellenza Liguria, confermato format a due gironi e 14 squadre

    Le prime quattro di ogni girone accederanno ai Play-Off

     

    Si fa seguito a quanto pubblicato sul Comunicato Ufficiale n. 53 del 12.03.2021 per comunicare quanto segue:

    Premesso che l’organico del Campionato Regionale di Eccellenza per la corrente stagione sportiva constava di 21 Società partecipanti e che le stesse, in via eccezionale come previsto dalla nota “Prot. LND n. 0008696 – Organici Campionati dilettantistici (Stagione Sportiva 2020/2021)” del 25.06.2020 erano state suddivise in due gironi “A” e “B”, composti rispettivamente composti da 11 e 10 squadre;

    Premesso, altresì, che lo scrivente Comitato Regionale ha diritto a n. 01 promozione dal Campionato di Eccellenza al Campionato Nazionale di Serie “D”;

    Preso atto del fatto che delle 21 Società originariamente in organico alla manifestazione hanno comunicato la propria rinuncia alla prosecuzione del Campionato in epigrafe, nei termini indicati dal Comunicato Ufficiale 53/5 del 12.03.2021, le seguenti Società:

    1. Alassio Football Club; 2. Busalla Calcio; 3. Cadimare Calcio; 4. Canaletto Sepor; 5. Molassana Boero A.S.D.; 6. Ospedaletti Calcio; 7. Taggia.

    Il Comitato Regionale Liguria ha determinato quanto segue in merito alla ripresa del Campionato Regionale di Eccellenza maschile:

     

    Modalità di ripresa Campionato Regionale di Eccellenza maschile

    Le 14 squadre rimanenti sono state suddivise in due gironi da 07 squadre ciascuno, ridefiniti rispetto alla composizione dei gironi di inizio campionato, da disputarsi con gare di sola andata (prima fase), i cui calendari sono allegati al presente Comunicato Ufficiale; la fase di play off verrà disputata con lo svolgimento dei quarti di finale, delle semifinali e della finale.

     

    Date di svolgimento prima fase:

    1. Domenica 11 aprile 01° giornata di andata

    2. Domenica 18 aprile 02° giornata di andata

    3. Domenica 25 aprile 03° giornata di andata

    4. Domenica 02 maggio 04° giornata di andata

    5. Mercoledì 05 maggio 05° giornata di andata

    6. Domenica 09 maggio 06° giornata di andata

    7. Domenica 16 maggio 07° giornata di andata

     

    Saranno ammesse ai play-off (quarti di finale, semifinali e finale) le società classificate al 1°, 2°, 3° e 4° posto di ciascun girone; per l’assegnazione delle posizioni in classifica, in caso di parità di punteggio tra due o più squadre, si procederà alla compilazione di una graduatoria (c.d. “classifica avulsa”) fra le squadre interessate tenendo conto nell’ordine:

    a. dei punti conseguiti negli incontri diretti fra le squadre interessate;

    b. a parità di punti, della differenza tra reti segnate e subite nei medesimi incontri;

    c. della differenza tra reti segnate e subite nell’intero girone;

    d. del maggior numero di reti segnate nell’intero girone;

    e. del sorteggio – che sarà effettuato presso la sede del Comitato Regionale.

     

    Quarti di Finale – domenica 23 maggio (andata) e domenica 30 maggio (ritorno): 

    Prima classificata girone “A” – Quarta classificata girone “B” gara Q1

    Seconda classificata girone “A” – Terza classificata girone “B” gara Q2

    Terza classificata girone “A” – Seconda classificata girone “B” gara Q3

    Quarta classificata girone “A” – Prima classificata girone “B” gara Q4

     

    Turno con gare di andata e ritorno, il ritorno verrà disputato in casa della squadra classificatasi al primo o secondo posto del proprio girone. Sarà dichiarata vincente la squadra che nel corso delle due gare avrà totalizzato il maggior numero di punti o, a parità di punti conseguiti, la squadra che avrà segnato il maggior numero di reti. Qualora risultasse parità nelle reti realizzate nei due confronti si qualificherà la squadra che avrà segnato il maggior numero di reti in trasferta. In caso di ulteriore parità verranno disputati due tempi supplementari di 15’ ciascuno e, perdurando la parità, l’Arbitro procederà a far eseguire i calci di rigore secondo la normativa vigente.

     

    Semifinali – domenica 06 giugno (andata) e domenica 13 giugno (ritorno):

    Vincente gara “Q1” – Vincente gara “Q3” gara S1

    Vincente gara “Q2” – Vincente gara “Q4” gara S2

    Turno con gare di andata e ritorno, l’ordine delle gare verrà sorteggiato. Sarà dichiarata vincente la squadra che nel corso delle due gare avrà totalizzato il maggior numero di punti o, a parità di punti conseguiti, la squadra che avrà segnato il maggior numero di reti. Qualora risultasse parità nelle reti realizzate nei due confronti si qualificherà la squadra che avrà segnato il maggior numero di reti in trasferta. In caso di ulteriore parità verranno disputati due tempi supplementari di 15’ ciascuno e, perdurando la parità, l’Arbitro procederà a far eseguire i calci di rigore secondo la normativa vigente.

     

    Finale – domenica 20 giugno:

    Vincente Semifinale S1 – Vincente Semifinale S2

    Gara unica in campo neutro. In caso di parità al termine dei tempi regolamentari, verranno disputati due tempi supplementari di 15’ ciascuno; in caso di ulteriore parità anche dopo i tempi supplementari, l’Arbitro procederà a far eseguire i calci di rigore secondo la normativa vigente. La squadra vincente la gara di finale è promossa al Campionato Nazionale di Serie “D” 2021/2022.

     

    Si rende noto, come da comunicazione pervenuta dalla F.I.G.C., che “…omissis…, per la stagione sportiva 2020/2021 le promozioni al campionato di categoria superiore non possono superare quelle ordinariamente previste in via diretta per ciascun Comitato Regionale e dunque non trova applicazione quanto a tal proposito disposto da altre norme federali ivi compreso il C.U. n. 144/A del 23 dicembre 2020”;

    In ragione della nuova definizione dei gironi rispetto alle composizioni degli stessi di inizio campionato, viene determinato di annullare le 04 giornate di gare disputate precedentemente all’interruzione del campionato, fatti salvi gli eventuali provvedimenti disciplinari pendenti a carico di tesserati. Si precisa che quanto sopra è da intendersi in attesa del riconoscimento formale, da parte del CONI, del “preminente interesse nazionale” dei Campionati apicali regionali della L.N.D. riferiti alla corrente Stagione Sportiva 2020/2021, e del via libera definitivo (quindi anche agli allenamenti collettivi) da parte del Presidente Federale.

    Per quanto attiene al protocollo attuativo ed alla Circolare relativa alle disposizioni emergenza Covid-19 inerente le disposizioni in merito, si rimanda ad un prossimo Comunicato Ufficiale da pubblicarsi al rilascio definitivo delle necessarie approvazioni di cui al precedente paragrafo.

     

    Campi ed orari gare:

    Si comunica, fin da ora, che l’orario di inizio delle gare domenicali, fatte salve eventuali concomitanze con gare dei campionati nazionali, è da intendesi fissato alle ore 16.00; per il turno infrasettimanale verrà data apposita comunicazione.

    Other Articles

    Eccellenza Gir. BNews
    Eccellenza Gir. BNews

    Leave a Reply