sponsor

    Coppa Italia Eccellenza: la Lavagnese batte l’Athletic Club Albaro

    Con un 3-0 che fa morale la Lavagnese di mister Cammaroto esordisce dopo 21 anni di nuovo in Eccellenza e lo fa in Coppa Italia contro l’Athletic Club Albaro di mister Alberto Mariani illustre ex.

    Già dopo venti minuti i bianconeri sono ampiamente in vantaggio grazie alle reti Lombardi al 6′ su pregevole diagonale dalla sinistra e al 14′ dopo uno scambio con Righetti e otto minuti più tardi grazie all’appoggio di testa di Sako servito dallo stesso Lombardi all’altezza del dischetto del rigore.

    L’unico tiro in porta di tutta la partita l’Athletic lo produce dopo soli due minuti con Zazzeri che chiama all’attenzione Adornato che non corre più pericoli per il tempo restante.

    Un paio di buoni interventi di Sivori su Righetti e Lombardi nella ripresa evitano ai genovesi un passivo più ampio.

    Adesso testa e gambe a domenica dove in quel di Rapallo alle 18 i bianconeri affronteranno i locali costretti unicamente alla vittoria per qualificarsi.

     

    Lavagnese: Adornato, Cosentino (33’st Dondero), Sanguineti, Tagliavacche (1’st Conti), Zavatto, Garbarino, Righetti, Romanengo (8’st Orvieto), Sako, Lombardi (28’st Lupo), Di Salvatore (18’st Binaj).

    A disposizione Agosta, Avellino, Profumo, Bacherotti. All. Vincenzo Cammaroto.

    Athletic Club: Sivori, Ilardo (1’st D’Arrigo), Zinnari, Pesce, Lembo, Donato (1’st Martino), Lerini (1’st Verdiani), Parigi (1’st Gaspari), Zazzeri, Pagano (8’st Giambatta), Baldino.

    A disposizione Crovato, Zuamba. All. Alberto Mariani.

    Arbitro Signor Giovanni Galletti di Genova.

    Assistenti Signori Giuseppe Nicolosi e Ivano Sciallero di Genova.

    Ammoniti nessuno.

    Calci d’angolo 4-4.

    Tiri (in porta) Lavagnese 10 (6) – Athletic 8 (1).

    Falli commessi Lavagnese 15 – Athletic 8.

    Fuorigioco Lavagnese 5 – Athletic 1.

    Reti: 6′ e 14′ pt Lombardi, 18′ pt Sako.

    Other Articles

    News
    News

    Leave a Reply