sponsor

    Colpaccio del Varese: preso l’ex Spezia Giulio Ebagua

    Il centravanti riparte da Varese e dalla Serie D per cercare di salvare i biancorossi

    Colpaccio di mercato per il Città di Varese che comunica di aver ingaggiato il centravanti classe 1986 Osarimen Giulio Ebagua.

    Nativo di Benin City, in Nigeria, il 6 giugno 1986 Ebagua ha militato in tutte le serie italiane dalla Serie A fino alla Serie D.

    Settore giovanile al Torino, poi il debutto in prima squadra con la maglia del Casale in Serie C2 nel 2005/06; Pescara, Novara e Canavese gli altri sodalizi tra C1 e C2 fino al 2008/09, poi nel 2009/10 l’approdo a Varese in Serie C1 dove in 29 presenze mette a segno 14 gol.

    Numeri confermati anche la stagione successiva in Serie B quando va a segno 12 volte su 30 partite, rivelandosi decisivo per l’approdo fino alla semifinale playoff. Nel 2011/12 è impegnato con le maglie di Torino (Serie B) e Catania (Serie A) per poi tornare a Varese in Serie B nel 2012/13 dove realizza 17 reti in 35 presenze.

    Dopo il biennio successivo allo Spezia arrivano poi le esperienze con Bari, Como, Vicenza, Pro Vercelli, Bisceglie e gli arabi del Banniyas.

    Ebagua in biancorosso ha scelto di indossare la maglia numero 50.

    Queste le prime dichiarazioni di Ebagua dopo la firma:

    «Era scritto nel destino che tornassi qua a Varese: L’ho sempre detto che prima o poi l’avrei fatto: spero di poter dare il mio contributo alla squadra per il raggiungimento del nostro obiettivo e, visto che ho segnato 47 gol in biancorosso, vorrei provare a festeggiare il cinquantesimo».

    Other Articles

    Calcio MercatoNewsSerie D Gir. A
    CALCIO SPEZZINONews

    Leave a Reply