sponsor

    Champions del Golfo, Roncara del Monaco 1860 si prende la scena

    Ancora e gol e grandi emozioni per il torneo estivo spezzino

    Dopo aver decretato il Milan come vincitore della Champions del Golfo dei 2013 (LEGGI QUI), entra sempre più nel vivo l’importante torneo estivo che si disputa all’Astore Tanca della Spezia, Infatti nella sera di ieri, giovedì 28 giugno, si sono disputate le prime semifinali per i tornei riservati alle categorie dei 2014, 2010, 2011, 2008 e 2012 e le emozioni non sono certamente mancate.

     

    I punto. Nella semifinale riservata alla categoria dei 2012, il West Ham di Costa rispetta i favori della vigilia e conquista il pass per la finale grazie alla vittoria conquistata contro il Liverpool. Vittoria arrivata grazie alle doppiette di Bondielli e Vituri, mentre per il Liverpool a segno Magnani per il definitivo 4-1. Nei 2008, netta vittoria dello Sporting Lisbona che grazie alla tripletta di Rechichi, alla doppietta di Moscatelli e dalla singola di Benetti ha la meglio sul Nottingham Forest che trova la rete della bandiera con Salamone. Nei 2011, il quotato Monaco 1860 di Dido vola in finale grazie alla roboante vittoria arrivata contro il Villareal. A decidere il match le reti di Frataci, Barbagelata, Dido, a segno con una doppietta, Zanello, autore di un poker, Arecco e Roncarà, quest’ultimo a segno con cinque reti. Per gli spagnoli a segno Troiano per il 14-1 finale. Nella manifestazione dei 2010, il Manchestr City di Alteo Bolognini sfiora l’impresa contro il Real Madrid. Inglesi in vantaggio con Monteverde ma negli ultimi minuti finali gli spagnoli accedono alla finale grazie alle reti di Cannavale, Conte e Liguori M., a segno con una doppietta per il 4-1 finale. Nei 2005, è lo Zurigo ad accedere alla finale di domenica e lo fa con la netta vittoria arrivata contro il Liverpool, quest’ultimo battito 6-0 grazie alle doppiette di Luca e Bonifacio e alle singole di Negri e Mannelli. Chiude la manifestazione dei 2014 con le vittorie di Manchester Utd e Redbull Salisburgo, che rispettano per molti i favoli della vigilia ed accedono alla finale di domani alle ore 20:30. Gli inglesi battono l’Ajax per 7-3 grazie alle triplette di Condemi e di Candela e alla singola di Dell’Agnello, mentre per i lanceri a segno Barbagelata con una doppietta e Ndoja. Il Redbull Salisburgo cala la manita al Borussia grazie ali gol di Mazza, Danubio e Palermo, quest’ultimi due a segno con una doppietta.

     

    Semifinale 2012: Liverpool-West Ham 1-4 (Magnani; Bondielli 2, Vituri 2)

    Semifinale 2008: Nottingham Forest-Sporting Lisbona 1-6 (Salamonte; Rechichi 3, Moscatelli 2, Benetti)

    Semifinale 2011: Moncao 1860-Villareal 14-1 (Frataci, Barbagelata, Dido 2, Zanello 4, Roncara 5, Arecco)

    Semifinale 2005: Liverpool-Zurigo 0-6 (Negri, Mannelli, Luca 2, Bonifacio 2)

    Semifinale 2010: Real Madrid-Manchester City 4-1 (Cannavale, Conte, Liguori M. 2; Monteverde)

    Semifinale 2014: Manchester Utd-Ajax 7-3 (Condemi 3, Candela 3, Dell’Agnello; Barbagelata 2, Ndoja)

    Semifinale 2014: Redbull Salisburgo-Borussia D. 5-0 (Mazza, Danubio 2, Palermo 2)

    Other Articles

    NewsSerie D Gir. A

    Leave a Reply