sponsor

    Calciomercato, dopo Cantatore e Di Vittorio un altro spezzino per la Lavagnese

    Il club di Lavagna ha ufficializzato pochi minuti fa l’acquisizione della forte mezzala spezzina Cito Gianmarco

    Gran bel colpo di mercato per la Lavagnese che tessera il calciatore spezzino classe ’98 Gianmarco Cito.

    Versatile mezzala di inserimento Cito in carriera è stato anche utilizzato come esterno d’attacco.

    Un ruolo per lui “scoperto” da mister Alessandro Pierini nel suo periodo alla Fezzanese stagione nella quale siglò il suo record di gol: cinque in 22 presenze tra campionato e Play-Out.

    Proprio una sua rete portò in vantaggio la Fezzanese nel Play-Out del “Miro Luperi” contro il Viareggio poi perso nella ripresa per 1-2 e che decretò la retrocessione in Eccellenza del club di patron Stradini.

    Cito in carriera è cresciuto nel Settore Giovanile dello Spezia Calcio fino a indossare la maglia della formazione Primavera aquilotta in 14 occasioni.

    In seguito al passaggio dal club spezzino del comune di Portovenere eccolo approdare, sempre in Serie D, al Real Forte Querceta con cui totalizza 34 presenze e 2 ret.

    Passa poi alla Massese (21 presenze e 1 gol) e al Corigliano Calabro (24 presenze e 1 gol).

    In questa stagione ha già vestito le maglie di Olympia Agnonese e Roccella per un totale di otto presenze equamente suddivise.

    Già da un paio di giorni Gianmarco si sta allenando con i nuovi compagni e da domenica sarà convocabile per la trasferta di Varese.

    Dopo Francesco Cantore e Andrea Addiego Mobilio salgono a tre gli ex Fezzanese nella rosa del club del presidente Compagnoni.

    Other Articles

    Calcio MercatoNews

    Leave a Reply