sponsor

    E’ la Sestrese che non molla: anche ieri sera in 26 al campo ad allenarsi!

    Lo sport è salute e il calcio è amicizia, è aggregazione, è passione e anche in questo modo i ragazzi e lo staff della Sestrese hanno potuto mantenere una parvenza di normalità in tempi che di normale hanno ben poco

    Metti una fredda sera di gennaio con temperature che rasentano lo zero, metti tutte le restrizioni possibili come da vigente Dpcm per via della pandemia da Coronavirus e infine metti la passione per quello sport chiamato calcio e per pallone che rolta a pelo d’erba, agita tutto con cura, mescola bene.

    Risultato? 26 giocatori al campo ad allenarsi ieri sera, nel gelo di una serata illuminata solo dai riflettori dello stadio della Sestrese.

    Su un campo di calcio dove si fa tutto tranne che calcio, perché noi, in silenzio, non abbiamo mai mollato di un centimetro solo per passione e nel rispetto di ogni regola del presente!

    Mai i “verde stellati” hanno interrotto gli allenamenti dallo scoppio della pandemia curando al massimo la parte atletica e aspettando di poter tornare a calciare il pallone e incrociare i tacchetti con gli avversari.

    Il tutto nel pieno rispetto delle regole vigenti: un bel vantaggio appena sarà possibile tornare in campo aver mantenuto una condizione atletica importante.

    Certo questo è solo un dettaglio, la verità è che il calcio è amicizia, è aggregazione, è passione e anche in questo modo i ragazzi e lo staff della Sestrese hanno potuto mantenere una parvenza di normalità in tempi che di normale hanno ben poco.

    “𝒔𝒐𝒈𝒏𝒊𝒂𝒎𝒐 𝒆 𝒍𝒂𝒗𝒐𝒓𝒊𝒂𝒎𝒐 𝒅𝒖𝒓𝒐 𝒑𝒆𝒓 𝒕𝒐𝒓𝒏𝒂𝒓𝒆 𝒑𝒓𝒆𝒔𝒕𝒐 𝒂 𝒅𝒊𝒗𝒆𝒓𝒕𝒊𝒓𝒄𝒊 𝒅𝒊𝒆𝒕𝒓𝒐 𝒂𝒅 𝒖𝒏 𝒑𝒂𝒍𝒍𝒐𝒏𝒆, 𝒏𝒆𝒍𝒍𝒆 𝒏𝒐𝒔𝒕𝒓𝒆 𝒎𝒂𝒍𝒆𝒅𝒆𝒕𝒕𝒆 𝒅𝒐𝒎𝒆𝒏𝒊𝒄𝒉𝒆..𝒄𝒐𝒏 𝒖𝒏𝒂 𝒔𝒕𝒆𝒍𝒍𝒂 𝒔𝒖𝒍 𝒑𝒆𝒕𝒕𝒐”

    Complimenti a Voi ragazzi, non smettete mai di sognare dietro a quel pallone che rotola a pelo d’erba…

    Other Articles

    Calcio MercatoNewsSerie D Gir. A
    NewsSerie D Gir. A

    Leave a Reply