sponsor

    La proposta di Adani diventa una petizione – VIDEO

    Sta facendo sempre più discutere la proposta di Daniele “Lele” Adani per salvare il calcio dilettantistico. Ha lanciato la “bomba” un paio di settimane fa nel corso di una diretta Instagram con Vieri: “L’unico modo per salvare il calcio dilettantistico è la decurtazione del 5% dello stipendio da parte dei giocatori di Serie A. Donando questa percentuale al mondo dilettantistico salvano anche se stessi, perché tutti sono partiti da lì e tanti ci tornano”.

    La proposta di Adani

    L’ex calciatore di Inter, Fiorentina e Brescia, attuale opinionista televisivo, ha poi aggiunto: “Dobbiamo rispettare e dare un abbraccio al calcio dilettantistico, ormai a rischio estinzione. L’anno scorso i nostri colleghi, perché tutti abbiamo iniziato da lì, erano 365.034 nelle varie categorie. E 680.531 erano i giovani delle scuole calcio o settori giovanili dilettantistici. Quindi, per la stagione 2019/2020 il totale di iscritti è stato di 1.045.565, oltre un milione di persone che fa parte di questo grande ed importante mondo. Quando il calcio a certi livelli finisce, molti tornano nel paese, facendo da esempio per gli altri, creando scuole calcio ed accademie, selezionando allenatori e svolgendo tanti altri ruoli. Se non sostieni il calcio che è territorio, finisce tutto. I calciatori sono i protagonisti. Lo spettacolo passa da loro, loro devono dare voce a chi non ha voce. Devono creare un sistema che aiuti il calcio in città, in provincia, in oratorio. A certi livelli non è un 5% che fa la differenza, però per il calcio dilettantistico un 5% è tanto. Il calcio è di tutti, sosteniamolo insieme”.

     

    Visualizza questo post su Instagram

     

    Un post condiviso da Christian Vieri (@christianvieri)

     

    Dopo la proposta ecco la petizione

    Pochi giorni dopo la diretta Instagram tra Adani e Vieri è stata creata una petizione online chiamata “Gli sportivi professionisti salvino le società sportive dilettantistiche” che ha già raggiunto le 1600 firme e punta a raccoglierne 2500. Una proposta che potrebbe diventare realtà per salvare una parte del mondo sportivo della quale fanno parte milioni di italiani. Nei dettagli della petizione si legge: “Per sensibilizzare non solo i calciatori e gli sportivi professionisti ma tutto il mondo sportivo di vertice ad avviare un ragionamento serio sul sostegno allo sport giovanile, vi chiediamo un aiuto”.

     

    Per firmare la petizione clicca il seguente link: https://www.change.org/p/gli-sportivi-professionisti-salvino-le-societ%C3%A0-sportive-dilettantistiche?use_react=false

     

     

    Leave a Reply