sponsor

    Follo San Martino, Priano: “Stop al campionato? Sinceramente il mio pensiero va al personale medico”

    Intervista esclusiva al tecnico del Follo San Martino

     

    Matteo Priano, tecnico della formazione del Follo San Martino, si è concesso per una breve intervista nella quale si è toccato vari punti. Dallo stop forzato causa il protrarsi della pandemia dovuta al Covid-19, passando per la sua squadra per poi terminare con un pensiero nobile verso il personale medico che quotidianamente lavora per contrastare il coronavirus.

     

    Cosa ne pensi dello stop forzato?

    Come avevo detto a fine febbraio in occasione del primo stop causato da questo assurdo virus, credo che anche questa volta sia stato giusto fermarsi. Tutti avevamo iniziato con grande entusiasmo con la speranza di metterci alle spalle mesi di tremendo buio, purtroppo dopo i primi rinvii si è subito capito che andare avanti ci avrebbe portato ad affrontare una stagione a dir poco strana”

    Come sta vivendo questo momento la squadra?

    “Settimana scorsa ho fatto un giro di telefonate a tutti i giocatori della rosa, telefonate che sto concludendo in questi giorni, ed il pensiero comune è stato quello di voler ricominciare ma con le giuste certezze. Il calcio in questo momento è un po’ lontano da i nostri pensieri principali. Dispiace perché con la società, lo staff e giocatori stavamo costruendo qualcosa di veramente speciale. C’era grande entusiasmo e la squadra si stava esprimendo con buona continuità. Ora non ci rimane che aspettare”.

    Vuoi aggiungere altro?

    Si. Sinceramente in questo momento il mio pensiero va a tutto il personale medico che sta facendo un lavoro super per riportare tutto ad una parvenza di normalità”.

    Leave a Reply