sponsor

    Sette volti nuovi per rilanciare l’Olimpia Piana Battolla

    Formazione storica per il campionato di II Categoria della Spezia. L’appassionato diesse Eraldo Valaperti riparte confermando il gruppo della scorsa stagione e inserendo rinforzi mirati

    Non è una novità, ma ormai una certezza della II Categoria della Spezia: l’Olimpia Piana Battolla parteciperà all’ennesima stagione nel campionato spezzino.

    Andiamo quindi a vedere come lo storico e appassionato Direttore Sportivo Eraldo Valaperti ha costruito la squadra.

    In panchina confermatissimo l’allenatore Marino Ferrari, arrivato la scorsa stagione al “Canese”.

    Tante le riconferme alla rosa che ha concluso anzitempo il campionato nell’annata 2019/2020.

    Si va dal portiere Cerliani, all’esterno goleador Crafa passando per Baldi, Esposito, Suffer, Giampietri, Mondaj, Marcenaro, Rizzari, Fioretto, Perrone S., Cibelli, Mariani, Battista, Calabretta, Boschi, Kourouma, Popica, Sapochetti e Carbonari.

    Non è un volto nuovo, ma varrà come un importante nuovo acquisto Davide Bastoni in fase di recupero dopo il grave infortunio patito la scorsa annata.

    Pochi, ma mirati i nuovi acquisti. Ad affiancare Cerliani a difesa dei pali ecco Manuel Desogus, un ritorno dall’Atletico Lunezia.

    Per l’attacco grande ritorno di Marcello Di Gregorio dopo alcune annate nelle serie Uisp ha deciso di tornare alla Piana.

    Ecco anche l’esterno offensivo classe ’97 Fabio Sordi che vanta esperienze pregresse con Canaletto, Lerici Castle, Vezzano, Valdivara 5 Terre e Moconesi Fontanabuona.

    Dalla Uisp è fatta per l’accoppiata formata dal difensore Ivan Vaselli e dal centrocampista Mathias Grisanti.

    Infine due novità assolute con l’arrivo di due ragazzi d’istanza in Marina Militare alla Spezia ossia il terzino Fabrizio Rera e il playmaker di centrocampo Ettore Leobilla.

    Sette nuovi acquisti per risollevare, insieme ai riconfermati, il calcio a Piana Battolla.

    Leave a Reply