sponsor

    Le Regioni e i suoi colori

    Nel tardo pomeriggio di ieri, mercoledì 4 novembre 2020, il Premier Conte in diretta TV ha elencato le regioni dividendole per le fasce assegnate dal ministro della salute secondo quanto deciso dal Cpcm del 3 novembre 2020. Le misure andranno in vigore da venerdì per dare modo alle regioni di potersi organizzare

    Nella zona rossa figurano le regioni della Lombardia, Calabria, Piemonte e Valle d’Aosta. In quella arancione Puglia e Sicilia. Zona gialla per Abruzzo, Basilicata, Campania, Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Marche, Molise, Provincia di Trento e Provincia di Bolzano, Sardegna, Toscana, Umbria, Veneto.

    Per quanto riguarda lo sport e in particolare il calcio ricordiamo che gli allenamenti individuali delle squadre che non fanno parte di campionati nazionali sono consentiti all’aperto solo nelle zone gialle e arancioni, anche se in quest’ultima non sono ammessi spostamenti dal proprio comune di residenza

    Nelle zone rosse invece saranno vietati anche gli allenamenti delle squadre (a livello regionale e provinciale) per le quali sono già sospese le gare. Saranno sospese tutte le attività, anche di interesse nazionale, degli Enti di promozione.

    Sarà consentito invece svolgere individualmente attività motoria in prossimità della propria abitazione purché comunque nel rispetto della distanza di almeno un metro da ogni altra persona e con obbligo di utilizzo di dispositivi di protezione delle vie respiratorie

    Leave a Reply