sponsor

    Federico Grasso “ciliegina sulla torta” del calciomercato salesiano

    L’attaccante classe ’97 torna in campo dopo una stagione e mezza di inattività e lo fa con il Don Bosco Spezia che ha rivoluzionato la squadra affidandosi a molti giovani del suo vivaio e qualche nome d’esperienza.

    E’ Federico Grasso, attaccante classe ’97, la “ciliegina sulla torta” del calciomercato estivo del Don Bosco Spezia completato dal neo diesse Gianni Basso.

    Grasso rientra così nel campionato di Promozione dopo una stagione di inattività.

    Nelle giovanili il nuovo attaccante salesiano si era messo in mostra con i rossoneri della Tarros Sarzanese siglando 13 reti in un campionato, in seguito il passaggio alla Juniores Nazionale della Fezzanese appena approdata in Serie D.

    Con i verdi sono 14 le reti messe a segno e tantissime buone prestazioni che convincono l’allora tecnico del sodalizio di Fezzano Giuseppe Zuccarelli a portarlo in Prima Squadra dove disputerà tre partite nel finale di stagione di cui una, quella tiratissima contro il RapalloBogliasco, che consente alla squadra spezzina di accedere ai Play – Out con un turno di anticipo.

    Propio in quel match Grasso sfiora la rete al debutto in Serie D (nella foto di Stefano Stradini, ndr).

    In seguito lo si ricorda per le esperienze in Eccellenza con la maglia del Rivasamba prima e del Valdivara 5 Terre poi con cui realizza due gol.

    Ora alla corte di mister Tornar potrà tornare protagonista in una squadra molto giovane rinforzata da acquisti d’esperienza come l’ex Valdivara Ronconi, l’ex Cadimare Andrea D’Imporzano, il centrocampista Traversaro e il difensore Manuel Rossi entrambi prelevati dal Real Fieschi.

    Nella prima uscita stagionale, dopo i tanti rinvii per il Coronavirus, i salesiani sono incappati in una sconfitta maturata solo negli ultimi minuti di gioco contro il Vallescrivia fornendo comunque una prestazione che fa ben sperare per il futuro appena sarà possibile tornare in campo.

    Leave a Reply