sponsor

    Il punto sulla Prima Categoria D: Ceparana e Aurora al comando.

    I rossoneri di mister Leone e gli “orange” di mister Figone approfittano del turno di riposo del Casarza Ligure per volare in vetta. Colpo Borgo Foce Magra a Beverino, sorride il San Lazzaro Lunense.

     

    Turno di riposo per la capolista Casarza Ligure ed ecco che subito ne approfittano Ceparana e Sporting Club Aurora. I rossoneri si aggiudicano il difficile match del “Cipriano Incerti” contro la Castelnovese. Per i ragazzi di mister Leone importante doppio vantaggio ad opera di Francesco e Mattia Valletta, autori di un inizio di stagione davvero positivo. Gli ospiti di mister Bertanelli riaprono la gara con il solito Musetti (alla terza rete in tre gare, ndr) e si vedono negare il possibile pari da un intervento prodigioso del numero uno rossonero Mozzachiodi. Castelnovese che reclamerà anche una massima punizione non concessa però dal direttore di gara. Vittoria, come detto, anche per lo Sporting Club Aurora che supera a domicilio un’ Arcola Garibaldina ancora priva di punti. Padroni di casa che iniziano meglio e passano con Giosuè Arena per poi subire il pari realizzato dall’ex Rivasamba e Real Fieschi Jacopo Conti. Il gol vittoria lo mette a segno il solito Ghiggeri nei minuti finali del match. Secondo successo consecutivo per il San Lazzaro Lunense di Alberto Fregoso a cui basta una rete di Dido per mandare ko la Santerenzina al “Piero Bibolini” di Falconara. Vittoria pesante ed ottenuta contro una squadra, quella di mister Biavati, che ,settimana scorsa, era uscita a testa alta dal match contro la corazzata Casarza Ligure. Cede tra le mura amiche la neopromossa Bolanese contro una ritrovata Caperanese. Ospiti che si portano sullo 0-3 grazie a Pane, ad un’autorete ed al gol di Pomo. Ad inizio ripresa, Bocchia e l’eterno Mario Chilosi riaccendono le speranze per i giallorossi ma l’esperto difensore chiavarese Garrasi, a metà frazione, mette la parola fine sul match. Colpo del Borgo Foce Magra che si impone al “Rino Colombo” contro l’ostico Intercomunale Beverino. La doppietta del bomber ospite Goldoni e la singola di Taddei rendono vane le segnature di Bettanin e Bariti. Un gol dell’intramontabile Manuel Fiocchi nel recupero evita al Riccò Le Rondini la prima sconfitta in stagione. Gialloblù che chiudono la prima frazione in doppio svantaggio sul campo della sorpresa Riese. Per i locali a segno Cappelli e Selva. Nella ripresa, prima del pari finale, il solito Diego Ferrari riapriva i giochi. Pari senza reti nel match del “Cimma” di Pagliari tra Pegazzano e Marolacquasanta

    Leave a Reply