sponsor

    TOP 11, Baudi fa 150 e lancia la tripla di Carlini. Tognoni insuperabile

    Debutto importante per Alvisi. Imperatore si sacrifica da regista ed è il migliore del Ceparana.

    Seconda TOP 11 stagionale per CALCIO SPEZZINO ancora con il modulo 4 – 2 – 3 – 1

    TOGNONI: A difesa dei pali il portiere della Tarros Sarzanese. Dopo la grande prestazione della prima domenica con tanto di rigore parato si ripete anche nella seconda giornata con alcuni provvidenziali interventi in casa del Magra Azzurri. Due parate miracolose nel primo tempo a distanza ravvicinata su conclusioni di Atzeni e Romiti. Nel secondo tempo mura una botta a colpo sicuro di Santunione.

    FERULLI: Nel tris del suo Colli Ortonovo al Little Club James il giovane risulta molto attento in fase difensiva e una continua spinta in fase offensiva.

    AUSILI: Ottima prova del centrocampista adattato a difensore centrale da mister Paolo Cucurnia per via dell’emergenza difensiva. Il neo giocatore del Colli Ortonovo offre una grande prova insieme a tutto il pacchetto arretrato “orange” limitando al massimo gli avanti avversari.

    MANUEL FIOCCHI: Come il buon vino più invecchia più migliora. Il difensore firma il pareggio per il suo Riccò Le Rondini sul difficile campo della Riese con un bel diangonale al 93° minuto.

    GUGLIELMI: Prova di grande sacrificio contro Bariti per il terzino del Borgo Foce Magra A.F. con la sua squadra che rimane anche in nove uomini per le espulsioni di Taddei e Pelliccia. Lui riesce a chiudere tutti i varchi e limitare le incursioni avversarie.

    CIDALE: Passando alla mediana l’ex centrocampista del Cadimare è la vera sorpresa positiva della vittoria del Follo San Martino in casa del Levanto. Schierato sulla trequarti è autore di una prestazione maiuscola condita da buone giocate.

    IMPERATORE: In piena emergenza il Ceparana si affida a lui disegnandogli un ruolo da regista arretrato per lui che è un attaccante. Partita di sacrificio, di grande intelligenza tattica e di ottima visione di gioco. Smista palloni in grande quantità e fa partire quasi tutte le azioni rossonere.

    ALVISI: E’ al debutto ufficiale con la maglia del Follo San Martino ed è subito protagonista realizzando la prima rete storica della sua squadra in Promozione. Come se non bastasse serve anche l’assist per raddoppio a Gabrielli.

    BAUDI: Il “Mago” non finisce mai di stupire. Con uno splendido colpo di testa in tuffo su cross dalla destra sigla il suo 150° gol in maglia verde. 101 in Eccellenza e 49 in Serie D con la maglia della Fezzanese. Offre anche un assist incredibile in verticale dopo un paio di dribbling sopraffini al giovane Carlini. Semplicemente il più forte nei dilettanti spezzini.

    MATTIA VALLETTA: Indemoniato, non lo prendono mai. Mette l’assist per il gol del fratello Francesco Valletta e raddoppia lui stesso con un preciso colpo di testa, su assist proprio di F. Valletta, sancendo la vittoria del Ceparana sulla Castelnovese. Terzo gol in tre partite per lui in campionato.

    CARLINI: Per chi lo ha seguito questo classe 2002, centravanti di ottima prospettiva non è una scoperta. Realizza una tripletta per la sua Fezzanese nel derby in casa del Canaletto. Gol di rapina spingendo in rete una ribattuta su precedente tiro di Frolla, gran gol quasi all’incrocio dei pali e poi incursione centrale su splendido assist di Baudi. Se non si perde, ne sentiremo parlare a lungo.

    FANAN: L’allenatore della Tarros Sarzanese, dopo il pareggio al debutto, trova una grande vittoria in casa del Magra Azzurri. Squadra giovane con qualche elemento di grande esperienza come Tognoni, Ortelli e Barattini. L’inizio è di quelli che fanno veramente ben sperare.

    Leave a Reply