sponsor

    I fratelli Valletta stendono la Castelnovese

    Un gol a testa per i due esterni d’attacco del Ceparana in una sfida comunque complicata contro i gialloneri di Bertanelli

    Seconda vittoria consencutiva e prima tra le mura amiche per il Ceparana che, al termine di una gara tesa e combattuta, ha la meglio su un’ostica Castelnovese.

    E dire che in chiusura di primo tempo il match era pienamente in mano della squadra di mister Leone, giunto con tantissime assenze e una difesa ridisegnata alla gara con i gialloneri.

    Poi un’ingenuità dinfesiva è costata il rigore che ha riaperto la partita e fatto soffrire i rossoneri nella ripresa.

    Le formazioni: Tante assenze come detto tra i locali privi di Valentini, Ibba, Cariati, Beggiato e Poletti. In pratica difesa da ridisegnare per l’allenatore di casa che accentra Venè e concede la prima maglia da titolare in stagione ad Angelotti. In avanti è il solito “Cepa”. Anche la Castelnovese deve annotare due assenze pesanti ossia quella del centravanti Santella e del difensore Biagioni. Per Bertanelli è Figaia il riferimento offensivo. Rispetto alla gara con il Beverino dentro anche Marinari e Cherubini.

    Cronaca: Pronti via e il Ceparana trova il vantaggio quasi immediato. E’ scoccato l’11° quando una micidiale azione di ripartenza sull’asse Mattia Valletta – Valletta Francesco permette a quest’ultimo di superare Luciani e siglare il gol del vantaggio. Secondo in tre partite per l’esterno ex Follo San Martino. La reazione della Castelnovese c’è e al 15° Mozzachiodi si deve superare per evitare il pari giallonero con una grande parata su Musetti. Passano dieci minuti e Martelli spreca una buona occasione calciando sopra la traversa. Alla mezzora invece Figaia si lascia cadere in area, l’arbitro non ci casca e fa segno di proseguire. Si arriva così al 40° quando i due Valletta si scambiano il favore precedente: cross di Francesco per il colpo di testa vincente di Mattia che insacca il raddoppio rossonero. Per lui terzo gol in tre gare di campionato. Il Ceparana sembra in controllo, ma come già successo con il Marolacquasanta Chiappini commette un’ingenuità in area di rigore al 45° e concede un evitabuile, ma sacrosanto penalty. Sul dischetto Musetti è implacabile e realizza il suo terzo gol stagionale riaprendo il match.

    Ripresa: Ceparana più contratto in una gara che nella ripresa si fa troppo spigolosa. Dopo la classica girandola di sostizioni, una caterva di falli e tanto “vociare” inutile a richiamare troppo spesso l’arbitro, cosa che frammenta sempre di più il gioco, si arriva al 76° quando una bella azione della Castelnovese sulla corsia di sinistra porta Petrucci al tiro, ma la conclusione rasoterra dell’attaccante ospite incoccia sul palo e il Ceparana si salva. All’82° espulso l’allenatore ospite Bertanelli per le eccessive, continue e sempre più immotivate proteste. All’87° prova l’ultima incursione la Castelnovese, ma Mozzachiodi anticipa tutti e salva. Dopo tre minuti di recupero arriva il triplice fischio. Vittoria importante per la squadra di Leone in attesa di recuperare alcuni elementi importanti per il suo schieramento. Desta comunque una buona impressione la Castelnovese.

    Da sottolineare una prova straordinaria offerta dal N°10 di casa Giuseppe Imperatore, sempre nel vivo del gioco, sempre pronto a creare e impostare per i rossoneri e abile anche a fare da filtro recuperando molti palloni. Veramente il migliore in campo. Ovviamente bene anche i due Valletta. Nella Castelnovese brillano Musetti e Petrucci.

    Tabellino

    Ceparana – Castelnovese 2 – 1

    Marcatori: 11° F. Valletta (CE), 40° M. Valletta (CE), 46° P.t. [Rig.] Musetti (CA)

    Note: espulso all’82° Bertanelli (CA), ammoniti M. Valletta (CE) e Angelotti (CE).

    Ceparana: Mozzachiodi, Angelotti (75° Bertoletti), Chiappini (46° Capone), Venè, Briselli (75° Mecherini), Cattabiani, M. Valletta, Orsoni, Matteucci (60° Magistrelli), Imperatore, F. Valletta. All. Leone

    A disp.: Conti, Gervasi, Cavana, Devoto.

    Castelnovese: Luciani, Coppola, Martelli, Cherubini, Dell’Amico, Menchini, Marinari, Belforti, Figaia, Musetti, Petrucci. All. Ambrosini

    A disp.: Pecorelli, Baudone, Franchini, Mora, Orlandi, Naclerio, Gjonaj, Bertanelli.

    Leave a Reply