sponsor

Ciao Lina, Locanda Alinò e calcio spezzino in lutto

Lutto nel calcio dilettantistico, ma non solo.

E’ mancata all’affetto dei suoi cari la signora Lina, moglie di Giovanni Di Cristo mamma di Beppe, Ciro, Marianna e Alessandra Di Cristo gestori del notissimo locale spezzino Locanda Alinò.

Locale diventato un punto di riferimento per il calcio della nostra provincia. Sempre stracolmo di giocatori, allenatori, dirigenti delle squadre dilettantistiche spezzine, ma anche di calciatori professionisti come Okereke e altri giocatori dello Spezia Calcio.

Non è difficile ad esempio notare tra i tavoli mister Vincenzo Italiano con il suo staff.

Proprio tra quei tavoli sedeva Lina che non faceva mai mancare un sorriso per tutti, una buona parola, che non smetteva mai di controllare che i piatti che uscivano dalla cucina fossero a posto prima di essere serviti. Che tra una portata e l’altra giocava con gli amati nipoti. Lina che è stata una “seconda mamma” per molti ragazzi di quel locale che oggi la piangono insieme agli amatissimi figli e al marito. A loro porgiamo le più sentite condoglianze stringendoci in un forte abbraccio virtuale.

Fai buon viaggio Lina!

Leave a Reply