sponsor

Il punto sulla Promozione, Marassi parte con un successo

Subito in rete l’argentino ex River Plate Petracca Lepera. Pari spettacolo tra Real Fieschi e Bogliasco. La punizione di Rezzano punisce la Forza e Coraggio. Gol nuovi e vecchi per il Magra contro il Follo

nizia il campionato di Promo B e lo fa con una giornata caratterizzata dai rinvii. Sono ben tre, infatti, le gare rinviate d’ufficio dalla Lnd. Oltre al rinvio già annunciato di Vallescrivia – Sammargheritese, per un caso di Covid19 tra gli arancioneri del presidente Cirri, nella giornata di Sabato vengono annunciati anche i rinvii di Don Bosco Sp – Tarros Sarzanese e Colli Ortonovo – Valdivara 5 Terre.

Passando alle gare disputate, termina in parità il big match di giornata tra Goliardicapolis e Golfo Paradiso PRCA. I biancocelesti di Mauro Foppiano passano alla mezz’ora con Mosto che mette il primo sigillo della stagione ripartendo con il vizio del gol che lo aveva contraddistinto nella scorsa stagione con la maglia del Real Fieschi. Gli azulgrana di Andrea Di Somma, reduci dalla rivoluzione di un organico rimasto comunque ambizioso e competitivo come nella passata stagione, pervengono al pari nel finale grazie alla rete del classe ’00 Mazzolini, entrato a gara in corso.

Va al Levanto Calcio uno dei due derby spezzini di giornata. Dopo il botta e risposta Costa – Lunghi ad inizio ripresa, a decidere la gara è un piazzato di Rezzano che consegna il primo sorriso alla compagine del neomister Ciuffardi. Nell’altro derby, giocatosi sul manto erboso in “Corea” di Ponzano Magra, il Magra Azzurri di Stefano Paolini super all’inglese il neopromosso Follo San Martino. La prima rete dei blues porta la firma del bomber lunigianese Cantoni. Il neoentrato Atzeni chiude la gara nella parte finale del match rimandando l’appuntamento con i primi storici punti in Promozione per il Follo San Martino.

Pari e spettacolo tra Real Fieschi e Bogliasco al “San Martino” di Cogorno. Vantaggio immediato dei biancoblu con Tall ma gli ospiti dell’esperto mister Guido Poggi non crollano e ribaltano la gara con Del Vecchio allo scadere del primo termpo e Pintus ad inizio ripresa. Le emozioni non finiscono ed ancora Tall e Picasso riportano avanti il Real prima del definitvo pari a cinque dal termine griffato Del Vecchio. Per il bomber rossobianco un inizio di stagione prolifico considerando anche le reti messe a segno in Coppa Italia.

Chiudiamo la rassegna con il successo di misura della corazzata Marassi sul Little Club James. Succede tutto nella prima mezz’ora. Uno-due micidiale dei rosanero con l’argentino Petracca Lepera e Prestanizzi. Per gli ospiti di Antonino “Nino” Pecoraro non basta la rete dell’inossidabile Alex Belfiore.

Articolo di Manuel Arena

Leave a Reply