sponsor

Denis Godeas, l’uomo dei record nella storia del calcio italiano

Record storico per il bomber di Cormons a segno in tutte le categorie dalla A alla III con due centri europei in Europa League e preliminari di Champions

Chi si ricorda di Denis Godeas, bomber infaticabile in tutte le categorie, classe ’75 originario di Cormons?

Il suo nome è legato principalmente alla Triestina, ma in carriera ha vestito anche altre maglie importanti.

Basti pensare alle esperienze con Udinese, Venezia, Chievo Verona, Bari, Como, Livorno, Messina e Mantova.

Ebbene l’eterno Godeas a 45 anni gonfia ancora le reti avversarie con la maglia della Triestina Victory e domenica scorsa ha centrato un record che lo ha reso unico nel panorama del calcio italiano.

Con la rete messa a segno con una splendida semi rovesciata al volo su calcio d’angolo suggellando il pareggio per 2 – 2 dei suoi contro il Mariano è diventato l’unico giocatore ad aver segnato in tutte le categorie del calcio italiano, dalla Serie A alla III Categoria, aggiungendoci anche l’Europa League e i preliminari Champions.

Come lui, ma senza le reti europee, Antonio Martorella e Marcello Diomedi.

Il bomber di Cormons è andato a segno 6 volte in Serie A, 107 volte in Serie B aggiungendoci poi 7 reti in Coppa Italia, 32 volte in Serie C, 36 volte in Serie D, 43 volte in Eccellenza, 4 in Promozione, 1 in I Categoria, 30 in II Categoria e 27 in III Categoria a cui vanno aggiunti due “gol europei” con le maglie di Palermo e Chievo Verona.

Denis Godeas, un bomber che ha fatto la storia!

Leave a Reply