sponsor

E’ nata l’A.c. Amegliese

Nasce da una costola del Borgo Foce Magra A.F. facendo rinascere sotto i colori sociali del rosso e nero la storica G.C. Amegliese. Fabbiani l’allenatore, Brescia il diesse.

 

È nata ad Ameglia una nuova squadra di calcio: si tratta dell’A.C. Amegliese, che inizierà la sua attività partecipando al campionato di seconda categoria.

La nuova società è un mix di volti noti al mondo sportivo dilettantistico provinciale, in quanto dirigenti con una lunga esperienza alle spalle, e – tranne alcune eccezioni – di amegliesi che hanno vestito, quantomeno nel settore giovanile, la maglia della storica G.C. Amegliese, la prima associazione sportiva amegliese nel mondo del calcio, affiliata alla Figc nel 1963.
Per i colori sociali, il rosso ed il nero, si tratta appunto di un ritorno alle origini, in quanto sono gli stessi colori scelti nel 1963.

Presidente della nuova società è il Dott. Paolo Brescia, commercialista, in passato già Presidente dell’AmegliaSport, società nata dalla fusione tra G.C. Amegliese e Polisportiva Ameglia (altra società amegliese nata nel 1972). Vice Presidente è Emanuele Rosselli.

Direttore sportivo della nuova società è Alberto Brescia, storico dirigente amegliese, in attività da ben 48 anni che, insieme ad un altro volto noto dello sport dilettantistico, Enrico Galazzo, ha deciso di aderire con entusiasmo alla nuova avventura.

Allenatore sarà Simone Fabbiani, un allenatore giovane, ma con alle spalle già una buona esperienza, che per il momento ha a disposizione una rosa di circa venti giocatori.

Questo l’elenco completo dei dirigenti:
Paolo Brescia (Presidente), Emanuele Rosselli (Vice Presidente), Alberto Brescia (Direttore Sportivo), Enrico Galazzo (Tesoriere), Alessandro Brescia (Segretario) e i consiglieri Alessandro Nicassio, Giorgio Pedrazzi, Simone Del Moretto, Ida Lenzotti, Lionello Lombardi, Antonio Ullo, Fabio Fabbiani, Stefano Laringi e Umberto Galazzo. Una menzione speciale merita il medico sociale Dott. Diego Lertora che ha fatto parte dello staff sanitario del Parma Calcio e che attualmente è nel gruppo dei medici che segue le operazioni antidoping nelle partite di serie A.

L’inizio degli allenamenti, in attesa di conoscere la data ufficiale di inizio del campionato e il calendario, è previsto per il 5 ottobre al campo di San Lazzaro.

Leave a Reply